Gonorrea in uomini e donne: cause e complicanze


Gonorrea, chiamato anche la gonorrea, infezioni a trasmissione sessuale (STI) che possono influenzare gli organi sessuali, l'ano o la gola e ha bisogno di un trattamento a causa del rischio di complicazioni.

Le persone a rischio


Dato che la modalità di contaminazione, gonorrea (gonorrea o gonorrea) si verifica più frequentemente negli uomini e le giovani donne sessualmente attive (da 20 a 25 anni).

L'infezione può essere trasmessa da madre infetta a figlio durante il parto.

cause


Questa malattia a trasmissione sessuale è causata dal batterio Neisseria gonorrhoeae (gonococco).

Negli adulti, l'infezione si verifica durante la (vaginale, orale o anale) durante il contatto genitale rapporti sessuali non protetti con una persona infetta. La gonorrea neonato viene trasmesso durante il parto se la madre è infetta
.

sintomi


Sebbene la gonorrea è sintomatico, i primi sintomi compaiono solitamente 2 a 10 giorni dopo l'infezione.

Nota: le forme cliniche della malattia che colpisce la gola o l'ano sono spesso più difficili da diagnosticare a causa dei loro sintomi particolari.

I sintomi nelle donne


Gonorrea è asintomatica (nessun segno infettiva) in merito a una donna su due, aumentando il rischio di trasmissione di batteri nella misura in cui l'infezione non è noto, non trattata.

Nelle donne, i principali sintomi di infezione sono: perdite vaginali (sanguinante o giallo) e dolore o bruciore durante la minzione. Gonorrea può essere accompagnata da segni più discreti, come l'infiammazione del collo dell'utero, della vulva e della vagina.

Questi sintomi possono essere associati a dolori al basso ventre e un bisogno più frequente di urinare.

I sintomi negli esseri umani


Segni di infezione gonococcica sono molto più spesso segnati negli uomini e solo il 10% degli uomini infetti non si sente alcun sintomo.

Gonorrea si manifesta con forte dolore durante il passaggio dell'urina e la secrezione di pus (giallastra) che viene spesso attraverso l'uretra. I testicoli si gonfiano e dolore e come nelle donne, un uomo infetto spesso sente il bisogno di urinare.

I sintomi della gonorrea nel neonato


Una donna incinta infetto da gonococco può a sua volta infettare il suo bambino durante il parto.

bambino Gonorrea è caratterizzata da una infezione agli occhi che può causare gravi complicazioni (cecità), se non trattata.

Rischio di complicanze


In assenza di trattamento o in caso di trattamento ritardato, gonorrea aumenta il rischio di complicanze, anche gravi nell'uomo, la donna e neonato. Il rischio di complicazioni legate all'infezione da Neisseria gonorrhoeae è aumentata in caso di diagnosi tardiva. Il rischio è maggiore nelle donne a causa del 50% delle donne infettate dai batteri non hanno sintomi.

Le complicanze della gonorrea negli uomini


Se la gonorrea non trattata o trattata troppo tardi, può causare diverse complicazioni; i più comuni sono uretriti, prostatiti e orchite, che corrisponde ad infiammazione di un testicolo ed un epididimo.

Non trattata, prostatite può progredire a formazione di ascessi, e epididimite può essere responsabile per l'infertilità e atrofia testicolare.

gonorrea non trattata è invece un fattore di rischio di uretrite, infezione delle ghiandole sebacee del prepuzio, balanitis e formazioni ascessi perianali e fistole anali.

Le complicanze della gonorrea nelle donne

Le complicazioni più frequenti


Cervicite (infiammazione della cervice) è frequentemente osservata per la gonorrea nelle donne, infiammazione delle ghiandole parauretrale e ghiandole di Bartolini, endometrite e salpingite complicazione. Salpingitis a lungo andare può causare un rischio di infertilità tubarica e la gravidanza ectopica.

rare complicazioni


L'evoluzione verso (sistemica) forme disseminate di infezione è rara. Tra queste complicazioni sono molto rare setticemia subacuta, ossa e malattie articolari e manifestazioni cutanee di tipo lesioni papulopustular.

Altre gravi complicazioni (epatica, infarto, endocardial e meningee) sono possibili, anche se estremamente rari.

Le complicazioni durante la gravidanza


infezione gonococcica non trattata può influenzare il corso della gravidanza nel corso dei primi tre trimestri e aumenta il rischio di parto prematuro.

complicazioni gonorrea relative al neonato


cervicite gonococcica, derivante da un gonorrea non trattata in donne in gravidanza può essere responsabile di una infezione nel neonato durante il parto. infezione gonococcica nei bambini il più delle volte si manifesta con oftalmia purulenta a causa di gonococcica bilaterale, con un significativo rischio di cecità.

Aumento del rischio di trasmissione del virus HIV per entrambi i sessi


Gonorrea è anche associata ad un aumento del rischio di trasmissione sessuale dell'HIV. Photo: © Marin Conic Fotolia.com

Per saperne di più